Bandi, Avvisi e Finanziamenti

Bandi, Avvisi e Finanziamenti

– Affari Internazionali e Cooperazione  Decentrata

Attenzione!Non ci sono risultati

Agricoltura e sviluppo rurale

Finanziamento

PSR 2014-2020, Misura 3 – Operazione 3.2.1 “Informazione e promozione dei prodotti agricoli e alimentari di qualità”. Bando A 2019.

La misura si propone di sostenere nel mercato comunitario le attività di informazione e promozionali a favore delle produzioni certificate di qualità svolte dai consorzi di tutela e dalle associazioni di produttori.

L’aiuto è concesso per un importo pari al 70% delle spese sostenute e 50% per le spese pubblicitarie.

Finanziamento

PSR 2014-2020 Operazione 16.6.1 – Approvvigionamento di biomasse per la produzione di energia e per l’industria. – Bando 2018

L’operazione sostiene la cooperazione per l’approvvigionamento di biomassa di origine forestale per la produzione di energia al fine di migliorare l’integrazione dei produttori primari nel mercato della vendita dell’energia e incrementare la competitività e la redditività del comparto agricolo e forestale.

La dotazione finanziaria prevista per l’attuazione dell’Operazione 16.6.1 “approvvigionamento di biomasse per la produzione di energia e per l’industria” è pari a complessivi 1.500.000,00 euro di fondi pubblici.

Finanziamento

L.. 49/1985, “Provvedimenti per il credito alla cooperazione e misure urgenti a salvaguardia dei livelli di occupazione”, Titolo I – Criteri per la concessione di finanziamenti a tasso agevolato alle soc. cooperative (PMI), operanti nei settori economici della produzione agricola primaria, della trasformazione e della commercializzazione di prodotti agricoli, modifiche alla D.G.R. n. 17 –1183 del 16.03.2015.

Finanziamento di investimenti riguardanti progetti finalizzati a: A)- all’aumento della produttività o dell’occupazione o di entrambe mediante incremento e/o ammodernamento dei mezzi di produzione e/o dei servizi tecnici, commerciali e amministrativi dell’impresa; – alla valorizzazione dei prodotti e razionalizzazione del settore distributivo, B)- alla ristrutturazione e riconversione degli impianti C)- alla realizzazione ed all’acquisto di impianti nel settore della produzione e della distribuzione del turismo e dei servizi; D) all’ammodernamento, potenziamento ed ampliamento dei progetti

– Ambiente

Materia: Ambiente
Finanziamento

Progetti pilota nel settore ferestale – Misura 16 – Cooperazione , Sottomisura 16.2, Operazione 16.2 – Azione1

Il bando dell’operazione 16.2.1 del Piano di Sviluppo Rurale 2014-2020 finanzia progetti pilota in campo forestale.

I temi prioritari dei progetti pilota finanziati sono l’innovazione e la sostenibilità ambientale e  fra gli obiettivi dell’Operazione 16.2.1 adattati allo specifico contesto forestale e della filiera del legno rientrano :

– la promozione dell’uso efficiente delle risorse, la redditività, la produttività, la competitività, la riduzione delle emissioni, il rispetto dell’ambiente e la resilienza climatica;

Materia: Ambiente
Finanziamento

Contributo per la selezione ed il finanziamento dei progetti di miglioramento della qualità e delle condizioni morfologiche dei corpi idrici piemontesi

Bando pubblico per la selezione dei progetti di riqualificazione dei corpi idrici piemontesi al sensi della DGR 48-8033 del 7/12/2018.

– Annunci

Materia: Annunci
Avviso

Vendita immobili siti nel Comune di Pianezza – Via Cervino 4/A e Via Musiné 2

Tutte le informazioni e i documenti di gara sono reperibili sul sito istituzionale della stazione appaltante all’indirizzo web:
https://appalti.atc.torino.it/PortaleAppalti/it/ppgare_avvisi_lista.wp

– Artigianato

Materia: Artigianato
Finanziamento

Bando per l’attribuzione di contributi alle imprese artigiane per fiere ed esposizioni sul territorio italiano. (Voucher Fiere 2019)

Il Bando è rivolto a sostenere le imprese artigiane piemontesi in qualità di espositori a manifestazioni fieristiche di carattere nazionale o internazionale comprese nel Calendario 2018-2019 approvato annualmente dalla Conferenza delle Regioni sul territorio italiano nel periodo dal 01/10/2018 al 30/09/2019.

Importo del Voucher: l’agevolazione è rappresentata da un contributo a fondo perduto (voucher), secondo le seguenti modalità:

Materia: Artigianato
Finanziamento

Vetrine elettroniche di e-commerce su piattaforme internazionali: sostegno alle imprese artigiane piemontesi.

La Regione Piemonte, rilevato l’affermarsi di nuove modalità di commercializzazione dei prodotti e che il mercato digitale è in continua e costante crescita, intende sostenere e facilitare l’ingresso e delle imprese artigiane piemontesi in piattaforme di e-commerce operanti a livello internazionale.

L’intervento è rivolto alle imprese artigiane che, per tale finalità, abbiano sostenuto una spesa nel periodo che va dal 1° gennaio 2017 al 31 dicembre 2018.

Materia: Artigianato
Finanziamento

Convenzione tra Regione Piemonte e Enti di Certificazione per la concessione di contributi alle imprese artigiane per le certificazioni di sistema e/o di prodotto e/o di personale addetto – annualità 2018/2019

Il progetto è finalizzato ad incrementare i processi di certificazione delle imprese artigiane, attraverso il contenimento delle spese a carico dell’impresa e la semplificazione burocratica. La misura è attuata attraverso una convenzione tra Regione Piemonte e Organismi di certificazione accreditati per SGQ di Accredia o da Enti per i quali valgano Accordi di Mutuo Riconoscimento (MLA), e/o Organismi notificati ai Ministeri competenti specificatamente convenzionati.

– Beni confiscati

Attenzione!Non ci sono risultati

– Commercio

Materia: Commercio
Finanziamento

Interventi in aree a rischio di desertificazione commerciale – Progetti di sistemazione di gruppi di posteggi su area pubblica

Sono ammissibili alle agevolazioni del bando in oggetto i progetti comunali di sistemazione di gruppi di posteggi da destinare o già destinati all’esercizio dell’attività di commercio su area pubblica, così come definiti all’art. 4, c. 1, lett. a) dell’Allegato A alla D.C.R. 1 marzo 2000, n. 626-3799 e s.m.i..

Gli interventi finanziabili sono i seguenti:

Materia: Commercio
Bando a sportello

Contributi a favore di BAR inseriti nell’elenco regionale – “PERCORSI DI QUALITA’ BEST BAR IN PIEMONTE – BBiP” (categoria: esercizi di somministrazione di alimenti e bevande)

Il bando stabilisce i criteri e le modalità di ammissione a contributo degli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande – categoria “bar”. L’iniziativa prevede l’erogazione di un contributo pari al 50% delle spese ammesse al netto dell’Iva, le quali non dovranno essere inferiori a Euro 1.000,00 e superiori a Euro 5.000,00.

– Conferimento incarichi

Attenzione!Non ci sono risultati

– Cultura

Materia: Cultura
Bando a sportello

Fondi previsti dagli artt. 9 e 15 della legge 15 dicembre 1999, n. 482, recante norme in materia di tutela delle minoranze linguistiche storiche – annualità 2019

Circolare recante linee guida per la predisposizione delle richieste di finanziamento da parte delle Amministrazioni territoriali e locali.

Materia: Cultura
Finanziamento

Tutela e promozione del patrimonio e dei valori storici, sociali e culturali delle società di mutuo soccorso. L.R. 24/1990

Invito alla presentazione di progetti per la realizzazione di interventi di ristrutturazione e manutenzione straordinaria sugli immobili di proprietà delle Società di Mutuo Soccorso e Cooperative ex S.O.M.S., nonché per il rinnovo degli arredi, degli impianti e dei beni strumentali connessi all’attività sociale.

Materia: Cultura
Bando a sportello

Bando per la valorizzazione dei siti inseriti nella lista del patrimonio mondiale UNESCO sul territorio regionale.

Il presente bando dispone le modalità di ammissione a finanziamento di interventi di valorizzazione dei siti inseriti nella lista del patrimonio mondiale UNESCO sul territorio regionale in attuazione della Scheda di Misura approvata con DGR 1 giugno 2018, n. 24-6965, tramite una procedura a sportello.

– Edilizia scolastica

Attenzione!Non ci sono risultati

– Energia

Materia: Energia
Bando a sportello

Riduzione dei consumi energetici e adozione di soluzioni tecnologiche innovative sulle reti di illuminazione pubblica dei Comuni piemontesi

L’agevolazione è costituita da un contributo in conto capitale (sovvenzione) ai sensi degli artt. 66-69 del Reg. (UE) 1303/2013 fino all’80% dei costi ammissibili. Il presente Bando prevede quale procedura valutativa il “procedimento a sportello” di cui all’art. 5 del d.lgs. n. 123/1998.

Materia: Energia
Bando a sportello

Riduzione dei consumi energetici negli edifici e nelle strutture pubbliche del patrimonio ospedaliero-sanitario regionale

La dotazione finanziaria complessiva ammonta a 16.000.000,00 euro a valere sull’Asse IV, Azione IV.4c.1.1 e Azione IV.4c.1.2 del POR FESR 2014-2020 delle Regione Piemonte, come stabilito dalla D.G.R. n. 12-4588 del 23/01/2017 come modificata dalla D.G.R 25-7180 del 6 luglio 2018. L’agevolazione viene concessa se comporta costi ammissibili pari a un minimo di € 1.000.000. Questa  concorre fino all’80% dei costi ammissibili entro il limite massimo di € 4.000.000.

Materia: Energia
Bando a sportello

Realizzazione di diagnosi energetiche nelle piccole e medie imprese o l’adozione di sistemi di gestione dell’energia conformi alle norme ISO 50001

Il bando prevede la concessione di  contributi a fondo perduto fino ad un massimo del 50% dell’investimento, per i seguenti interventi:

1) esecuzione di diagnosi energetiche finalizzate alla valutazione del consumo di energia e al risparmio energetico conseguibile, secondo i criteri espressi dall’allegato 2 al decreto legislativo 4 luglio 2014 n. 102; la conformità ai criteri di cui all’allegato 2 è verificata eseguendo le stesse secondo le norme tecniche UNI CEI 16247-1-2-3-4;

Materia: Energia
Bando a sportello

Bando per l’efficienza energetica e fonti rinnovabili nelle imprese – Codice bando: IV4b21_energia_imprese

Il bando agevola le imprese per investimenti di miglioramento dell’efficienza energetica, anche attraverso l’utilizzo di energia proveniente da fonti rinnovabili.

Sono ammissibili :

1) interventi di efficienza energetica (impianti di cogenerazione ad alto rendimento, interventi per l’aumento dell’efficienza energetica dei processi produttivi e degli edifici, sostituzione puntuale di sistemi e componenti a bassa efficienza con altri a maggiore efficienza, installazione di nuove linee di produzione ad alta efficienza).

– Eventi e Celebrazioni

Attenzione!Non ci sono risultati

– Formazione professionale

Bando a sportello

Piani formativi di impresa per la formazione dei lavoratori occupati in Piemonte. Periodo 2016-2018

Finanziamento di Piani formativi di Impresa  che sono costituiti da uno o più interventi formativi finalizzati a sostenere le scelte aziendali di investimento attraverso l’aggiornamento, la riqualificazione e la riconversione del proprio personale, con riguardo sia allo sviluppo dell’innovazione e della ricerca, sia al mantenimento e all’incremento dei livelli occupazionali. Ciascun Piano formativo di Impresa è presentato da una impresa ex L.R. 63/1995, art.

Bando a sportello

Bando a gestione regionale per la presentazione di attività integrative di mobilità transnazionale – Periodo 2016-2018 – III Aggiornamento

Il Bando disciplina la presentazione delle domande per accedere al finanziamento di servizi aggiuntivi derivanti dalla realizzazione all’estero di tirocini già approvati e finanziati attraverso Direttive e Atti di Indirizzo regionali o nazionali. Le tipologie di intervento ammesse sono:

Bando a sportello

Avviso pubblico alle imprese per assegnare voucher di partecipazione ai corsi inseriti nel catalogo regionale dell’offerta formativa anno 2017-2018. Proroga validità del catalogo al 31.03.2019

L’Avviso reca le disposizioni relative all’assegnazione di voucher di partecipazione ai corsi inseriti nel catalogo regionale dell’offerta formativa anno 2017-2018, messi a disposizione dalle Agenzie formative, e si rivolge alle piccole, medie e grandi imprese localizzate nel territorio della Regione Piemonte (con esclusione del territorio della Città Metropolitana di Torino) per l’aggiornamento delle competenze della propria forza lavoro.

Bando a sportello

Avviso ai lavoratori per l’assegnazione di voucher di partecipazione ai corsi del catalogo offerta formativa valido fino al 31 marzo 2019

L’Avviso reca le disposizioni relative all’assegnazione di voucher di partecipazione ai corsi inseriti nel catalogo regionale dell’offerta formativa anno 2017-2018 e si rivolge ai lavoratori delle imprese e/o degli Enti localizzati in Piemonte e ai lavoratori domiciliati nel territorio regionale che, di propria iniziativa, intendano aggiornarsi, qualificarsi o riqualificarsi, partecipando ai corsi selezionati tra le opportunità presenti nel Catalogo, messe a disposizione dalle Agenzie formative.

Finanziamento

Avviso pubblico per l’individuazione e la gestione dell’offerta formativa pubblica. Validità 2017-2019

Il presente Avviso pubblico disciplina le modalità di individuazione e gestione dell’offerta formativa pubblica per l’acquisizione del Diploma di istruzione secondaria superiore nell’ambito del contratto di apprendistato di cui all’art. 43 del D. Lgs. n. 81/2015.

Finanziamento

Apprendistato professionalizzante 2016-2018. Approvazione dell’Avviso pubblico, del Manuale di valutazione delle proposte di candidatura a Catalogo e nomina del Nucleo di valutazione.

Il presente Avviso pubblico, approvato con Determinazione n. 806 del 15 novembre 2016, disciplina le modalità di individuazione e gestione dell’offerta formativa pubblica per l’acquisizione delle competenze di base e trasversali nell’ambito del contratto di apprendistato professionalizzante di cui all’art. 44 del D.Lgs. 81/2015. Con Determinazione n. 1476 del 13 dicembre 2018, l’Avviso pubblico è stato prorogato fino al 31 dicembre 2019, apportando alcuni aggiornamenti di carattere tecnico-gestionale.

Finanziamento

Avviso pubblico per la realizzazione dei percorsi formativi in apprendistato di Alta Formazione e di Ricerca. Validità 2016-2018.

Il presente Avviso pubblico, approvato con Determinazione n. 537 del 3 agosto 2016, prevede la concessione di contributi ex art. 12 della Legge 241/1990 per la realizzazione, nell’ambito del contratto di apprendistato di alta formazione e di ricerca di cui all’art. 45 del D.Lgs. 81/2015, dei seguenti percorsi:

Industria e PMI

Bando a sportello

Bando per l’accesso al Fondo PMI riservato a Micro, Piccole e Medie Imprese. Edizione 2019

Il Fondo ha come obiettivo quello di sostenere programmi organici di investimento delle Micro, Piccole e Medie imprese (MPMI) finalizzati ad introdurre innovazioni nel processo produttivo per trasformarlo radicalmente al fine di adeguarlo alla produzione di nuovi prodotti, diversificare la produzione o per rendere il processo comunque più efficiente dal punto di vista energetico, ambientale, dell’uso di acqua e materie prime, produttivo e della sicurezza.

Bando a sportello

Bando per l’accesso alla Misura b) “Contributi a fondo perduto commisurati all’incremento occupazionale degli investimenti finanziati con la misura A); di cui alla D.G.R. n. 19-5197 del 19/06/2017

La misura B) intende favorire tramite l’erogazione di un contributo a fondo perduto, le assunzioni di nuovo personale connesso all’attuazione dei progetti che hanno ottenuto la concessione sulla misura A).

I destinatari finali della misura b) sono le MPMI e l’agevolazione consiste in un contributo di importo fino al 100% delle spese di personale con un limite massimo di € 20.000,00 per ogni nuovo occupato, nel limiti previsti dal Regolamento (UE) n. 1407/2013 “de minimis”.

Bando a sportello

Strumento finanziario a sostegno dell’internazionalizzazione delle PMI piemontesi – Empowerment Internazionale

La Regione Piemonte, al fine di dare attuazione al POR FESR 2014-2020, ha inteso rafforzare il proprio sostegno a favore delle PMI promuovendo politiche volte all’incremento del livello di internazionalizzazione delle imprese, in particolare attraverso iniziative che permettano loro di proporsi sui mercati esteri con un offerta ed una presenza più competitiva, di conferire maggior valore aggiunto ai prodotti e servizi proposti, di strutturarsi ed acquisire esperienza sui mercati esteri.

Bando a sportello

Rafforzamento di attività imprenditoriali che producono effetti socialmente desiderabili

Con il Bando si intende sostenere interventi di innovazione sociale concentrandosi sulla crescita di nuove iniziative imprenditoriali di ampio impatto sociale, oltre che sulla scalabilità e l’eventuale replicabilità delle stesse, intesa come il ricorso a soluzioni già efficacemente sperimentate altrove in contesti che richiedano un intervento simile.

Sono previste due linee di intervento:

Bando a sportello

POR FESR 2014/2020 – Azione III.3c.1.2. Bando per l’accesso alla Misura a) “Sostegno finanziario all’attrazione e al radicamento di investimenti in Piemonte” attraverso Strumenti Finanziari di cui alla D.G.R. n. 19-5197 del 19/06/2017

Il presente bando è rivolto alle Micro, Piccole e Medie Imprese che vogliano accedere al Fondo “Attrazione di Investimenti”.  La misura intende favorire tramite sostegno finanziario, il rilancio della propensione agli investimenti del sistema produttivo, attraverso l’attrazione e lo sviluppo di investimenti diretti, idonei a sviluppare l’indotto e le filiere di fornitura, ad agire da volano per il consolidamento del tessuto imprenditoriale locale e a creare nuovi posti di lavoro diretti e indiretti.

Finanziamento

L.. 49/1985 e s.m.i., Titolo I – Provvedimenti per il credito alla cooperazione e misure urgenti a salvaguardia dei livelli di occupazione – Concessione di finanziamenti a tasso agevolato alle soc. cooperative (PMI), escluse quelle di abitazione, che operano nei settori economici ammissibili diversi dal settore della produzione agricola primaria.

Finanziamento di investimenti riguardanti progetti finalizzati a: A)- all’aumento della produttività o dell’occupazione o di entrambe mediante incremento e/o ammodernamento dei mezzi di produzione e/o dei servizi tecnici, commerciali e amministrativi dell’impresa; – alla valorizzazione dei prodotti e razionalizzazione del settore distributivo, B)- alla ristrutturazione e riconversione degli impianti C)- alla realizzazione ed all’acquisto di impianti nel settore della produzione e della distribuzione del turismo e dei servizi; D) all’ammodernamento, potenziamento ed ampliamento dei progetti

– Innovazione sociale

Attenzione!Non ci sono risultati

– Istruzione e diritto allo studio

Attenzione!Non ci sono risultati

– Lavori servizi forniture

Bando di gara

N. 2/2019: “Servizi di architettura, ingegneria, geologia, con relative indagini, per la redazione del progetto di recupero dei beni denominati ex Locanda Castelvecchio, Podere San Giovanni e ex Lavanderia siti presso il concentrico di Stupinigi”

Servizi di architettura, ingegneria, geologia, con relative indagini, per la redazione del progetto di recupero dei beni denominati ex Locanda Castelvecchio, Podere San Giovanni e ex Lavanderia siti presso il concentrico di Stupinigi

Avviso

Servizio di stampa di tesserini ed etichette per la stagione venatoria 2019/2020. Procedura sottosoglia con utilizzo del MEPA.

Servizio di stampa di n. 25.500 tesserini venatori, n. 5.000 fogli di etichette occorrenti per la stagione venatoria 2019/2020

Procedura negoziata sottosoglia con richiesta di offerta aperta a tutte le imprese con sede legale in Piemonte presenti su MEPA.

Determinazione a contrarre. CIG Z1E26E5F65. Spesa presunta di euro 13.000,00. Prenotazione sul capitolo di spesa 114881/2019.

Avviso

Adesione Accordo quadro

Adesione all’Accordo quadro stipulato da CONSIP per la fornitura di carburante per autotrazione dietro presentazione di fuel card – Fuel Card 1 Procedura di acquisizione sottosoglia ai sensi dell’art. 36, c.2 lett. a) del D.lgs 50/2016.- CIG ZA126F8687.

Bando di gara

N. 1/2019: “Procedura aperta ai sensi dell’art. 60 del D.Lgs 50/2016 per l’affidamento del servizio antincendi boschivi a mezzo elicotteri ed altre attività di interesse pubblico regionale”.

Servizio di operazioni di lavoro aereo con elicotteri di supporto al sistema regionale di prevenzione e lotta attiva agli incendi boschivi ed al sistema regionale di protezione civile.

Bando di gara

N. 16/2018: “Procedura aperta ai sensi dell’art. 60 del D.Lgs 50/2016 per l’affidamento del servizio di assistenza tecnica e specialistica di supporto per la redazione del Programma Regionale della mobilità ciclabile”

Assistenza tecnica e specialistica di supporto per la redazione del Programma di Azione della mobilità ciclabile metropolitana e del Programma Regionale della mobilità ciclabile.

Avviso di aggiudicazione

Servizio di interpretariato per evento nell’ambito del Progetto Alpine Space “PLURALPS”. Procedura di acquisizione sottosoglia. D.D. di affidamento.

Procedura di acquisizione del servizio di interpretariato per evento nell’ambito del Progetto Alpine Space “PLURALPS”.

Avviso di aggiudicazione

Servizio di catering per evento nell’ambito del Progetto Alpine Space “PLURALPS”. Procedura di acquisizione sottosoglia. D.D. di affidamento.

Procedura di acquisizione del servizio di catering per evento nell’ambito del Progetto Alpine Space “PLURALPS” con l’impiego del Mercato elettronico attraverso una richiesta di offerta (RDO) aperta a tutti i fornitori di servizi di catering presenti nel MePA.

Bando di gara

N. 6/2017: Concessione di valorizzazione di una porzione del complesso immobiliare di proprietà della Regione Piemonte denominato Villa Gualino, sito in Torino, Viale Settimio Severo 63/65.

Concessione di valorizzazione di una porzione del complesso immobiliare di proprietà della Regione Piemonte denominato Villa Gualino, sito in Torino, Viale Settimio Severo 63/65..

  • Lavoro

Materia: Lavoro
Finanziamento

Contributo per accomodamenti ragionevoli a favore di lavoratori con disabilità superiore al 50%

Contributo per il rimborso forfetario parziale (fino all’80%) delle spese ammissibili, debitamente documentate, sostenute nell’anno 2018, comunque per un massimo di € 10.000, necessarie all’adozione di accomodamenti ragionevoli in favore dei lavoratori con riduzione della capacità lavorativa superiore al 50%, incluso l’apprestamento di tecnologie di telelavoro o la rimozione delle barriere architettoniche che limitano in qualsiasi modo l’integrazione lavorativa della persona con disabilità. Il D.lgs. 151/2015  all’art. 11 ha  modificato quanto previsto dall‘art. 13, co.1.

Materia: Lavoro
Bando a sportello

L.R. 23/2004 e s.m.i. Interventi per lo sviluppo e la promozione della cooperazione

  • Concessione di contributi a fondo perduto:

– per spese di avvio a favore di società cooperative di nuova costituzione,

– per spese e/o consulenze (introduzione e sviluppo sistemi di gestione per la qualità, creazione di reti commerciali, certificazioni di prodotto e di controllo della produzione, introduzione e consolidamento di sistemi di rendicontazione sociale) e costi esterni di formazione professionale e manageriale dei soci a favore di tutte le società cooperative,

– per l’aumento di capitale sociale finalizzato alla realizzazioni di investimenti.

Materia: Lavoro
Bando a sportello

Interventi per la nascita e lo sviluppo di “creazione d’impresa” (art. 42 l.r. 34/2008 e s.m.i.)

Concessione di finanziamenti a tasso agevolato finalizzati alla realizzazione di investimenti materiali ed immateriali, iscrivibili a cespite e distinti dalle spese per attivazione e adeguamento dei locali e degli impianti, necessari per l’esercizio dell’attività. Garanzia accessoria al finanziamento.

Materia: Lavoro
Bando a sportello

Interventi per la nascita e lo sviluppo del “lavoro autonomo” (art. 42 l.r. 34/2008 e s.m.i.)

Concessione di finanziamenti a tasso agevolato finalizzati alla realizzazione di investimenti materiali ed immateriali, iscrivibili a cespite necessari per l’esercizio dell’attività. Garanzia accessoria al finanziamento.

Materia: Lavoro
Bando a sportello

Azioni di politica attiva del lavoro per la realizzazione di Progetti di Pubblica Utilità

I Progetti di Pubblica Utilità (PPU) consistono in iniziative di carattere straordinario, che prevedono l’inserimento temporaneo dei partecipanti in imprese private, attraverso l’istituto del tirocinio, per svolgere, per conto del soggetto pubblico proponente, lavori di pubblica utilità. Il partenariato pubblico-privato così costituito può partecipare al Bando, presentando domanda nel periodo di apertura degli sportelli. Il primo sportello sarà attivo dal 27/03/2017 al 01/06/2017; il secondo sportello sarà attivo dal 29/01/2018 al 28/02/2018.

Materia: Lavoro
Bando a sportello

Art. 8 della l.r. 12/2004 così come sostituito dall’art.33 della l.r. 30/2009 – Fondo di garanzia per il microcredito

L’agevolazione regionale prevede la concessione di una garanzia, a costo zero, sui finanziamenti erogati dagli istituti di credito convenzionati con Finpiemonte S.p.A., pari all’80% del finanziamento concesso. Il Fondo opera come garanzia “sostitutiva”, per cui l’istituto di credito non potrà richiedere ulteriori garanzie al soggetto beneficiario.

  • Montagna e foreste

Attenzione!Non ci sono risultati

– Nomine

Materia: Nomine
  • Pari opportunità e giovani

Bando a sportello

Bando per l’assegnazione dei voucher di conciliazione

La Regione Piemonte si è avvalsa dell’opportunità di realizzare eventuali limitate iniziative di sperimentazione di gestione, tra altri, di voucher sociali, nell’ambito della gara pubblicata il 21/12/2015, da Consip S.p.A. per la fornitura del servizio sostitutivo di mensa, mediante buoni pasto elettronici di qualsiasi valore nominale e dei servizi connessi in favore della pubblica amministrazione.

Finanziamento

RI.ENT.R.O. RImanere ENTrambi Responsabili e Occupati – Incentivo per il rientro al lavoro dopo la maternità

L’intervento prevede l’erogazione alla madre lavoratrice di un incentivo una tantum finalizzato a “premiare” il suo rientro lavorativo dopo la maternità, anche in caso di adozione o affidamento di minore, qualora il padre lavoratore dipendente del settore privato fruisca del congedo parentale o del prolungamento del congedo parentale per minori in situazione di grave disabilità.

  • Politiche sociali

Finanziamento

Contributi rivolti ai Comuni per l’adeguamento dei parchi gioco alle esigenze dei bambini con disabilità

Contributi a Comuni per l’adeguamento dei parchi gioco alle esigenze dei bambini con disabilità. Il contributo è destinato al rimborso delle spese sostenute e documentate dai Comuni per la realizzazione dei lavori di adeguamento (art. 11 della legge regionale 5 aprile 2018 n. 4 “Bilancio di previsione finanziario 2018-2020).
Sono ammessi a contributo gli interventi, eseguiti su aree catastalmente identificate di proprietà del Comune richiedente, inerenti:

  • Protezione civile

Attenzione!Non ci sono risultati

– Ricerca e innovazione

Finanziamento

Bando Manunet 2019 per l’accesso alle agevolazioni per progetti transnazionali di ricerca industriale e sviluppo sperimentale nell’ambito manifatturiero

L’iniziativa prevede il finanziamento a fondo perduto di progetti transnazionali congiunti a sostegno di attività collaborative di R&S nel settore manifatturiero promossi da micro, piccole e medie imprese (MPMI), ed organismi di ricerca (ODR) in partenariato con altri soggetti delle regioni europee partecipanti alla rete MANUNET III, coerenti, in quanto ad applicazioni e ricadute, con le 6 aree di innovazione identificate nella strategia di specializzazione intelligente regionale (aerospazio, automotive, chimica verde e clean technology, made in Piemonte – Agroalimentare e tessile, mecc

Finanziamento

Bando PRISM-E. Sostegno alla realizzazione di progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale

Il bando  sostiene la realizzazione di progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale da parte di Pmi (e da Grandi imprese a condizione che collaborino con delle Pmi) in ambiti coerenti con la Strategia di specializzazione intelligente regionale e con le Agende strategiche di ricerca dei Poli di Innovazione piemontesi. Le agevolazioni sono concesse sottoforma di:

– Sport

Attenzione!Non ci sono risultati

 – Trasporti e infrastrutture

Attenzione!Non ci sono risultati

 – Turismo

Attenzione!Non ci sono risultati